Covid in Campania, salgono i contagi: comune napoletano diventa zona rossa

Covid in Campania, salgono i contagi: comune napoletano diventa zona rossa

“Alla luce delle evidenze scientifiche segnalateci – spiega il sindaco in un post su Facebook – sono in dovere di emanare un’ordinanza per l’adozione delle misure previste a livello nazionale per le zone rosse”


MASSA LUBRENSE – Il comune di Massa Lubrense sarà in zona rossa da domani fino al 28 febbraio. A deciderlo è stato il sindaco della cittadina della Penisola sorrentina, Lorenzo Balducelli, dopo la segnalazione da parte dell’Unità di crisi regionale della presenza ‘alert’ basato sui dati dei contagi disponibili.

“Alla luce delle evidenze scientifiche segnalateci – spiega il sindaco in un post su Facebook – sono in dovere di emanare un’ordinanza per l’adozione delle misure previste a livello nazionale per le zone rosse”.

L’ordinanza, emanata nella tarda mattinata, sarà inviata alle forze dell’ordine del territorio affinché si attivino tutti i controlli necessari. Nella giornata di ieri l’Unita’ di Crisi ha messo a disposizione dei Comuni uno studio epidemiologico sulla diffusione del Covid e ha attivato un sistema di ‘alert’ nel caso in cui si raggiungano o si superino i livelli di criticità relativi ai contagi individuati.