Covid, incubo terza ondata: l’Asl Napoli 2 Nord lancia l’allarme sull’aumento dei contagi

Covid, incubo terza ondata: l’Asl Napoli 2 Nord lancia l’allarme sull’aumento dei contagi

Da un documento interno emerge la possibilità di riconvertire i reparti per accogliere più pazienti


NAPOLI – È emergenza Covid anche nell’Asl Napoli 2 nord. In un documento interno è arrivato infatti l’invito a tenere alta l’attenzione su quello che sta accadendo e che potrebbe accadere. Da un lato, infatti, le varianti che iniziano a diffondersi pericolosamente, dall’altro la curva epidemiologica ormai pronta a risalire.

È di fatto un allarme ‘terza ondata’ per la quale bisogna farsi trovare pronti. Tra le attività possibili, la riconversione di alcuni settori in ‘reparti Covid’, fondamentali per poter accogliere un maggior numero di pazienti. Le varianti, adesso, fanno davvero paura.

Ecco il documento: