Covid, lutto a Marano e a Napoli: morto il Prof Guido Varchetta

Covid, lutto a Marano e a Napoli: morto il Prof Guido Varchetta

È stato vicedirettore del Conservatorio di Napoli per sei anni


MARANO – Lutto nella comunità di Marano  dove si piange la dipartita del Prof Guido Varchetta che è deceduto nella giornata di ieri all’ospedale Cardarelli di Napoli in seguito a complicanze derivanti dal Coronavirus. È stato vicedirettore del Conservatorio di Napoli per sei anni ed ha fatto parte varie volte del Consiglio Accademico, carica che anche attualmente ricopriva.

Lo ricorda anche Giovanni Russo del Movimento 5 Stelle: “Oggi è un giorno triste per tutti coloro che hanno conosciuto il Mº Guido Varchetta, grande pianista, docente, compositore. Sopratutto, grande uomo.

Il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli perde uno dei suoi professori più illustri.
Un Maestro straordinario che ha formato generazioni di musicisti.
Mi associo al dolore di quanti, come me, hanno avuto il privilegio di essere stati suoi allievi.
Conservo ancora gelosamente gli appunti delle sue lezioni di Armonia e quelli delle analisi delle Sonate per pianoforte di Beethoven.
Certi ricordi restano per sempre.”

IL RICORDO DEI SUOI ALUNNI

«Eri un uomo speciale di talento, di umanità, di voglia di vivere, con mille e mille storie ancora da raccontare. Che cattiveria perderlo così. Il mondo oggi perde gentilezza, intelligenza e ironia. Da lassù prenditi cura della tua adorata Rossella Moio e del piccolo vinni. Ciao Guido Varchetta».

«Maestro scusi, non mi è molto chiaro l’argomento della scorsa lezione… Potrebbe rispiegarlo?»

«Certo, prendi la tua sedia e il tuo quaderno e siediti qui alla cattedra così te lo spiego».

«Era questo il maestro Guido Varchetta, non ci sono altre parole per descriverlo. Le sue lezioni di armonia, la sua gentilezza e la sua leggerezza saranno indelebili per sempre nei miei ricordi».