Crisi di governo, Fico: non c’è disponibilità per una maggioranza

Crisi di governo, Fico: non c’è disponibilità per una maggioranza

Mattarella: subito nuovo governo o elezioni


ROMA – Il tavolo sul programma di governo si è concluso senza intesa. Roberto Fico è salito al Quirinale e ha riferito al presidente della Repubblica Sergio Mattarella l’impossibilità di formare una maggioranza. Matteo Renzi su Facebook ha scritto: “Bonafede, Mes, scuola, Arcuri, vaccini, Alta Velocità, Anpal, reddito di cittadinanza. Su questo abbiamo registrato la rottura, non su altro. Prendiamo atto dei niet dei colleghi della ex maggioranza. Ringraziamo il presidente Fico e ci affidiamo alla saggezza del Capo dello Stato”. Per il Pd si tratta di una “rottura incomprensibile”, M5s e LeU evocano il ricorso a elezioni anticipate. Mattarella chiedeva continuità d’azione per i ministeri cui fanno capo crisi sanitaria e Recovery.
La crisi sanitaria ed economica “richiede un governo nella pienezza delle sue funzioni e non un governo con l’attivita’ ridotta al minimo”. Lo dice il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Fonte skytg24

Seguiranno aggiornamenti