Era agli arresti domiciliari ma continuava a spacciare: denunciato 37enne napoletano

Era agli arresti domiciliari ma continuava a spacciare: denunciato 37enne napoletano

I poliziotti hanno rinvenuto 23 buste di marijuana all’interno di un pensile della cucina


FUORIGROTTA – Ieri sera gli agenti del Commissariato San Paolo, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via Cumana presso l’abitazione di un uomo sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti.

I poliziotti, una volta entrati nell’appartamento, hanno rinvenuto nella cucina, all’interno di un pensile, 23 buste di marijuana del peso complessivo di circa 25 grammi; A.G., 37 enne napoletano, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.