Giugliano, blitz della Municipale: smaltimento illecito di rifiuti, sequestrata officina

Giugliano, blitz della Municipale: smaltimento illecito di rifiuti, sequestrata officina

Inflitta anche una multa di oltre 7.100 euro. Maxi sanzioni anche ad una fabbrica di cartoni


GIUGLIANO IN CAMPANIA – La Polizia Municipale di Giugliano, nella giornata di ieri, ha sequestrato un’officina  meccanica in via traversa Arco Sant’Antonio. Gli uomini agli ordini della Comandante Maria Rosaria Petrillo hanno chiuso l’attività in quanto hanno riscontrato smaltimento illecito di rifiuti pericolosi e mancata autorizzazione agli scarichi industriali. L’officina, infatti, era collegata alla fognatura. Sono state inoltre elevate sanzioni amministrative per un importo di 7166,00 euro.

Sempre ieri, i caschi bianchi hanno controllato una fabbrica di cartoni in via San Francesco a Patria, contestando sanzioni amministrative per un totale di 2866 euto, per mancata tenuta del registro di carico e scarico rifiuti e mancata iscrizione all’albo delle imprese artigiane.