Giugliano, droga e sistema di videosorveglianza in casa: nei guai 49enne

Giugliano, droga e sistema di videosorveglianza in casa: nei guai 49enne

L’operazione dei Commissariati di Pozzuoli e di Giugliano-Villaricca, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti


GIUGLIANO – Ieri mattina gli agenti dei Commissariati di Pozzuoli e di Giugliano-Villaricca, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via vicinale Ficocelle in località Licola a Giugliano presso l’appartamento di un uomo.

I poliziotti hanno rinvenuto nella camera da letto, occultati in un baule, due pezzi di hashish di circa 22 grammi, 4 sigarette artigianali  del tipo “spinelli” per un  peso complessivo di 5,8 grammi circa, una bustina con 0,9 grammi di marijuana, diverso materiale per il confezionamento della droga e un jammer; inoltre, hanno accertato la presenza di un sistema di videosorveglianza a circuito chiuso che inquadrava sia l’interno che l’esterno dell’abitazione e lo hanno sequestrato.

R.P., 49enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

IMMAGINE DI REPERTORIO