Giugliano, visita istituzionale dell’amministrazione Pirozzi presso il sito di “Leonardo Elettronica”

Giugliano, visita istituzionale dell’amministrazione Pirozzi presso il sito di “Leonardo Elettronica”

Presenti, oltre al Sindaco Nicola Pirozzi, anche il capogruppo PD Diego D’Alterio ed il presidente del consiglio comunale Adriano Castaldo


GIUGLIANO IN CAMPANIA –  Ieri, assieme a una delegazione composta da Nicola Pirozzi Sindaco di Giugliano in Campania e dal capogruppo PD Diego D’Alterio, il presidente del consiglio comunale Adriano Castaldo ha fatto visita alla sede “Leonardo SpA” presente sul nostro territorio.

“Leonardo – ha commentato Castaldo sulla propria pagina Facebook – è una azienda prestigiosa, tra i leader mondiali nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza. Ed è una eccellenza italiana, nonché un grande valore aggiunto per il nostro territorio. Quella di ieri  è stata la prima volta che rappresentanti delle istituzioni locali fanno vista all’impianto di Ponte Riccio. Un incontro proficuo, di altissimo profilo, in cui ci si è confrontato con i dirigenti ed i vertici dell’azienda che successivamente ci hanno mostrato le aree Microelectronics CoE, SMT, Collaudo e Riparazione ed, infine, il Training Center, ossia i laboratori dove vengono progettate, sviluppate e testate soluzioni innovative per sistemi navali, terrestri e per il controllo del traffico aereo, e svolte attività di supporto e addestramento. Durante la giornata abbiamo avuto modo di incontrare anche i sindacati ed alcuni lavoratori del sito giuglianese: un incontro importante per conoscere gli uomini e le donne che con il loro lavoro e le loro competenze animano l’azienda.

Mi sento di ringraziare, a nome di tutto il Consiglio Comunale e dell’Amministrazione, i dirigenti di Leonardo per averci dato la possibilità di poter visitare il sito di Giugliano che rappresenta certamente un’eccellenza del nostro territorio, una realtà – conclude Castaldo – di cui andare orgogliosi, che va tutelata, valorizzata e supportata con tutti gli strumenti che le istituzioni hanno a disposizione”.