Festa in piena notte in un seminterrato: nei guai 3 ragazzi in Erasmus

Festa in piena notte in un seminterrato: nei guai 3 ragazzi in Erasmus

Gli altri giovanissimi all’arrivo dei carabinieri si sono dati alla fuga


NAPOLI – Nella giornata di ieri sono 54 le sanzioni complessivamente contestate in città. Molte di queste a persone che non indossavano la mascherina. Tra le violazioni al coprifuoco quella commessa da 3 studenti stranieri, in città per il progetto “Erasmus”.

I carabinieri della stazione di Borgoloreto hanno ricevuto una segnalazione dalla centrale operativa. Musica ad alto volume proveniva da un seminterrato di Via Gasparrini, era in corso verosimilmente una festa. Quando i militari sono arrivati sul posto – erano le ore 2 circa – un gruppo di ragazzi si è dileguato. A rimanere in strada 2 ventenni spagnoli e una ragazza belga.

Non hanno saputo giustificare la loro presenza in strada oltre l’orario consentito e sono stati multati. I controlli continueranno ogni giorno.

COMUNICATO STAMPA

FOTO DI REPERTORIO