Incidente mortale sulla statale: Rosanna muore a 19 anni

Incidente mortale sulla statale: Rosanna muore a 19 anni

La 19enne sarebbe stata sbalzata fuori dall’abitacolo e non c’è stato nulla da fare


PUGLIA – Incidente mortale sulla statale 56: Rosanna muore a 19 anni. I fatti sono avvenuti questa mattina in Puglia, quando la Fiat Punto su cui viaggiava la 19enne Rosanna Bernocco, insieme con l’amico,  si è scontrata frontalmente con una Wolkswagen Golf con a bordo una donna, anche lei rimasta ferita a seguito dell’impatto. L’incidente mortale è avvenuto mentre le due auto percorrevano la strada provinciale 56, fra Molfetta e Ruvo di Puglia, nella città metropolitana di Bari

Inutili per la ragazza i soccorsi medici del 118 accorsi sul posto dopo una chiamata di emergenza. La 19enne sarebbe stata sbalzata fuori dall’abitacolo e non c’è stato nulla da fare: è morta sul colpo e i sanitari hanno solo potuto accertarne il decesso. Intrappolato tra le lamiere contorte della vettura il giovane che viaggiava con lei e che è stato liberato solo dall’intervento dei vigili del fuoco prima di essere affidato alle cure dei medici e trasportato in spedale. Non sarebbe in gravi condizioni.

Sul luogo del  tragico schianto anche gli agenti la Polizia Locale di Molfetta che hanno effettuato i rilievi del caso per cercare di ricostruire la dinamica del sinistro. Secondo una primissima ricostruzione dell’accaduto ancora tutta da accertare, pare che la vettura con a bordo la vittima abbia sbandato all’altezza di una curva e abbia invaso l’altra corsia dove in quel momento sopraggiungeva l’altra vettura e l’impatto è stato inevitabile