L’assurda logica dei social, 364k followers in 48 ore: la “signora del reddito” spopola su Tik-tok

L’assurda logica dei social, 364k followers in 48 ore: la “signora del reddito” spopola su Tik-tok

Solo due giorni fa aveva pubblicato un video in cui raccontava di come suo marito lavorasse a nero prendendo il reddito


CAMPANIA – Aveva fatto decisamente il giro del web il video che due giorni fa la signora napoletana, conosciuta su Tiktok con il nome di “Very0sasy”, aveva pubblicato sul suo profilo, in cui ammetteva che suo marito prendesse il reddito di cittadinanza ma allo stesso tempo lavorasse a nero: “Il Governo ci prende in giro sempre, stavolta lo abbiamo fatto noi. Mi dispiace per i lavoratori che devono pagare le tasse per tutti”, erano state queste le parole che avevano suscitato commenti di sdegno da parte del popolo del web.

Ebbene ieri, tuttavia, la signora aveva ben deciso di pubblicare un altro video nel quale chiedeva scusa, e ammetteva di “aver parlato secondo la rabbia del momento”. Ma quello che ha più dell’incredibile non è tanto questo, quanto l’ennesima dimostrazione della contorta logica dei social, secondo la quale, in maniera del tutto paradossale, più metti in mostra comportamenti poco raccomandabili, più hai successo. Ed è infatti quello che è accaduto alla nostra protagonista, che in circa 48 ore ha collezionato un totale di 364,6k di seguaci. Una vera e propria star, insomma. Dunque, ancora una volta, siamo spinti a chiederci quanto i social network, che ormai sono uno dei canali principali attraverso cui i giovani guardano il mondo, possano seriamente essere presi come “un semplice svago”, o quanto possano in realtà indurre a pensare che dire certe cose possa portare alla fama.

Continua a leggere: “La signora del reddito di cittadinanza” si scusa e pubblica un altro video: “Ho fatto schifo”