Marano e Mugnano, studenti del Liceo Segré in agitazione: “Così non è scuola”

Marano e Mugnano, studenti del Liceo Segré in agitazione: “Così non è scuola”

Oltre mille hanno aderito allo sciopero


MARANO – Didattica a distanza o in presenza. Questo è il dilemma. Questa mattina gli studenti del liceo Segré di Marano e della sede distaccata di Mugnano hanno protestato, nel piazzale antistante il plesso, contro la decisione di proseguire l’anno scolastico, al momento, al 50% in Dad e per l’altro 50% in presenza.

Tante, infatti, a quanto dicono, le difficoltà a seguire le lezioni da casa: “Non abbiamo nulla contro la scuola – dicono – ma protestiamo per questa assurda decisione.

Se non si riesce a potenziare il servizio internet per seguire correttamente le lezioni da casa, meglio a questo punto tornare tutti alla Dad”.

GUARDA L’INTERVISTA AI RAPPRESENTANTI D’ISTITUTO