Marano, non si ferma all’alt e scatta l’inseguimento: carabinieri si schiantano fuori strada

Marano, non si ferma all’alt e scatta l’inseguimento: carabinieri si schiantano fuori strada

I carabinieri non avrebbero riportato feriti gravi, intanto proseguono le indagini per identificare l’auto pirata


MARANO – Inseguimento contromano in centro, carabinieri si schiantano fuori strada. I carabinieri della Compagnia di Marano, in posto di blocco in via Falcone, hanno intimato l’alt al conducente alla guida di un veicolo che, come riportato da il Mattino, non si è fermato.

Da qui è scaturito l’inseguimento, l’automobilista ha imboccato via Falcone contromano. I militari, nelle fasi convulse dell’inseguimento, per evitare l’impatto frontale con un’auto proveniente dal senso di marcia corretto, hanno prima urtato lo spigolo di un marciapiede, poi contro una macchina in sosta. I carabinieri non avrebbero riportato ferite gravi, intanto proseguono le indagini per identificare l’auto pirata.