Maxi operazione antidroga: “piazza di spaccio” anche nel carcere, coinvolte 47 persone

Maxi operazione antidroga: “piazza di spaccio” anche nel carcere, coinvolte 47 persone

I soggetti sono accusati anche di associazione a delinquere ed estorsione


SALERNO – Maxi operazione antidroga: “piazza di spaccio” nel carcere, coinvolte 47 persone.

Dalle prime ore di questa mattina, la Squadra Mobile di Salerno con il Corpo della Polizia Penitenziaria – Nucleo Investigativo Centrale, su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Salerno, sta conducendo una vasta operazione nei confronti di organizzazioni criminali dedite al traffico illecito di sostanze stupefacenti, con l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, nei confronti di 47 persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, minaccia ed estorsione, operante anche all’interno della casa circondariale di Salerno con la creazione di una vera e propria “piazza di spaccio” e un mercato illegale di cellulari.