Napoli piange Maria, morta a 15 anni per un brutto male: oggi l’ultimo saluto

Napoli piange Maria, morta a 15 anni per un brutto male: oggi l’ultimo saluto

La ragazzina ha lottato fino alla fine, ma non c’è stato nulla da fare contro un destino che aveva già scelto per lei


NAPOLI – Si sono svolti questa mattina, venerdì 5 Febbraio, a Napoli i funerali di Maria Fanelli, la ragazzina di soli 15 anni che è deceduta a causa di un male terribile contro cui lottava da tempo con tutte le sue forze. L’ultimo saluto si è svolto questa mattina alle ore 10:30 nella Chiesa di S. Matteo nei Quartieri Spagnoli, durante il quale hanno partecipato tutti gli ex compagni di scuola, alcuni dei quali hanno organizzato dediche attraverso cartelloni e palloncini bianchi nel rispetto di tutte le misure di prevenzione e sicurezza attualmente vigenti.

Nelle ultime ore sono tantissimi i messaggi di cordoglio rivolti alla piccola, tra i quali in particolare si è distinto quello della sua amichetta d’infanzia: “Eri la mia compagna quando abitavi qua, volevo salutarmi sempre e mi chiamavi 100 volte al giorno per chiedere se potevi salire o venire da me. Mi chiedo come possa io accettare adesso un dolore simile. Ti ricorderò per sempre, anzi ti continuerò a portare nel mio cuore”.

Riposa in pace Maria.