Qualiano, il comune concede l’Agro percorso del Cardinale ad Aicast, “Sei di Qualiano se” e “ViVi Qualiano”

Qualiano, il comune concede l’Agro percorso del Cardinale ad Aicast, “Sei di Qualiano se” e “ViVi Qualiano”

I gruppi Facebook dal virtuale al reale. In zona sarà possibile trascorrere momenti di sport, di tempo libero e di socializzazione in genere


In un’ottica di riqualificazione del territorio e di alcune zone storiche periferiche quali “Masseria del Cardinale” e località “Parrocchiano” del Comune di Qualiano, su proposta dell’assessore Bonaventura Cerqua, la Giunta comunale delibera di concedere con patrocinio gratuito – ad Aicast Qualiano e ai gruppi Facebook “Sei di Qualiano se” e “ViVi Qualiano” – “L’ agro-percorso ciclopedonale del Cardinale”, istituito con delibera di Giunta l’08/04/2014.
Le predette strade, di lunghezza complessiva di circa 2.00 Km sono spesso state bersaglio di sversamenti abusivi di rifiuti. Anche al fine di preservare l’area in questione da nuovi sversamenti, l’amministrazione De Leonardis, con questa iniziativa, ridà vita all’ampia zona rurale dove è presente una variegata flora e fauna e dove non sono rari avvistamenti di volpi, lepri, poiane ed alcune specie migratorie.
“Una città è sicura se è viva”dichiarano il sindaco Raffaele De Leonardis e l’assessore Cerqua – Uno dei nostri obiettivi dichiarati è restituire la vita di un tempo a posti che hanno fatto la storia della nostra città. In questo modo, oltre a preservarli dai malintenzionati, li consegniamo ai cittadini, con la speranza che – dopo questo periodo di pandemia – possano tornare a frequentarli come avveniva un tempo”.
Grazie alle già numerose iniziative pensate e che verranno messe in campo da Aicast, “Sei di Qualiano se” e “Vivi Qualiano”, in zona sarà possibile trascorrere momenti di sport, di tempo libero e di socializzazione in genere.
“Il progetto “Il percorso del Cardinale” segna un punto importante per Qualiano – dichiarano i rappresentanti di Aicast e dei citati gruppi Facebook – “Sei di Qualiano se” e “ViVi Qualiano” si defilano dal solo concetto di community virtuale e danno vita ad un reale progetto di riqualificazione di un territorio, quale il Cardinale, di rilevante importanza per Qualiano. Fondamentale, per noi, la presenza nel progetto di Aicast in rappresentanza dei commercianti locali. Siamo estremamente grati all’amministrazione comunale per aver mostrato da subito interesse per l’iniziativa, sino a portarla a compimento. Il Percorso del Cardinale avrà una molteplice valenza: floro-faunista, paesaggistica e sportiva. Una sinergia tra istituzione e cittadini per la salvaguardia del territorio e delle proprie radici”, concludono i referenti.