Riapertura cinema e teatri, arriva la svolta: c’è l’ok dal Cts per ripartire a fine mese

Riapertura cinema e teatri, arriva la svolta: c’è l’ok dal Cts per ripartire a fine mese

Ci saranno vincoli di orario e il via libera riguarderà solo le Regioni in zona gialla, ma la riprese ora è possibile


ITALIAI cinema e i teatri potrebbero riaprire a fine marzo. È quanto si apprende dall’esito della riunione del Comitato tecnico-scientifico. Il ministro Franceschini ha presentato i protocolli integrativi di sicurezza che saranno vagliati nei prossimi giorni sulla base dei documenti forniti dalle associazioni di categoria del cinema, dello spettacolo dal vivo e dalle istituzioni museali. Occorrerà seguire una serie di paletti, a partire dall’orario, che non potrà superare le 22. Il via libera, inoltre, riguarderà solo leRegioni in zona gialla, ma la riapertura sembra possibile.

Ebbene già nella giornata di oggi la cabina di regia dell’Istituto superiore della Sanità e del ministero della Salute e poi il Comitato tecnico scientifico (Cts) metteranno nero su bianco le raccomandazioni per il nuovo Dpcm. Ma come ha spiegato Roberto Speranza in Parlamento, d’accordo con Mario Draghi che ha scelto la linea della «massima cautela e prudenza sulla base di dati oggettivi», gli italiani non devono aspettarsi alcun allentamento delle misure.