Terremoto, scossa nel napoletano: gente svegliata nel cuore della notte

Terremoto, scossa nel napoletano: gente svegliata nel cuore della notte

L’epicentro nel golfo di Pozzuoli ad una profondità di 2 km


Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 della scala Ricther è stata registrata alle ore 4,13 della notte.

Il terremoto è stato registrato dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano con epicentro nel golfo di Pozzuoli a una profondità di 2 chilometri.

Il sisma ha svegliato nel cuore della notte tanti residenti a Pozzuoli e nella zona flegrea, costretti dalla paura che l’evento potesse ripetersi, a trascorrere la notte in bianco.