Topi d’appartamento in azione tra Giugliano e Parete: ancora un colpo dei malviventi a bordo di un’Audi A3

Topi d’appartamento in azione tra Giugliano e Parete: ancora un colpo dei malviventi a bordo di un’Audi A3

In casa non c’era nessuno e il furto è stato denunciato ai carabinieri


GIUGLIANO\ PARETE – Ennesimo furto nella serata di ieri in un’abitazione a Parete. Il colpo è avvenuto intorno alle 20.30\21.00 circa in via  Sandro Pertini, precisamente dove si trovano  le villette. Per fortuna all’interno dell’abitazione non c’era nessuno e la tecnica del furto è la stessa che, da un mese a questa parete, sta creando panico tra i cittadini del paese della provincia di Caserta. Pare che il gruppo di malviventi metterebbe a segno i furti viaggiando in un’Audi A3 di colore grigia. Auto immortalata nella zona Casacelle e pubblicata sui social da un utente che ha cercato di mettere in guardia i cittadini delle zone interessate. Il furto è stato denunciato ai carabinieri.

La notizia è stata divulgata attraverso i canali social: “Stasera i bastardi che stanno girando sono venuti a fare visita a casa di mia mamma. Ma cosa si deve fare? Sotto al tetto di casa nostra non si può stare tranquilli. Ora basta, si devono prendere provvedimenti perché qui questa storia non si finisce più. Possibile che non riescono a prenderli? Io ho un bambino piccolo a casa,se entrano in casa mia come devo fare? Si deve reagire male per poi prendere provvedimenti penali noi? Bhaaa”. I cittadini sono esasperati e spaventati da questi continui furti.

L’APPELLO AL SINDACO GINO PELLEGRINO

Intanto sui canali social i cittadini lanciano un appello al sindaco: “Per favore può far girare qualche pattuglia di notte e di giorno? In troppe case stanno entrando questi malviventi e ci sono tante donne con i figli che rimangono per tante ore sole. La prego faccia qualcosa”.

LEGGI ANCHE

 

Giugliano-Parete, furti in ville e appartamenti: fotografata l’auto dei rapinatori