Tragedia a Giugliano: donna muore nel sonno accanto al figlio disabile

Tragedia a Giugliano: donna muore nel sonno accanto al figlio disabile

La terribile scoperta all’arrivo di carabinieri e vigili del fuoco che erano stati allertati dai parenti che non riuscivano a contattare la vittima


GIUGLIANO – Tragedia in via Verdi. Una donna stata trovata senza vita nel letto accanto al figlio disabile. La terribile scoperta è arrivata dopo l’intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri della compagnia giuglianese. I parenti della donna, infatti, avevano contattato le forze dell’ordine perché preoccupati in quanto da tempo ormai non riuscivano a mettersi in contatto con lei.

Dopo essere entrati nell’appartamento, i militari dell’Arma sono entrati nella camera da letto dove hanno trovato il corpo ormai senza vita della 63enne ed accanto a lei il figlio disabile.  Quest’ultimo, per la sua condizione, non si è accorto però di quello che era accaduto.  Un dramma nel dramma, quindi, con un figlio rimasto solo per la morte della mamma che adesso verrà affidato presumibilmente ad altri suoi parenti.