Transessuale pestato da ragazzini nel napoletano: identificati i responsabili

Transessuale pestato da ragazzini nel napoletano: identificati i responsabili

Borrelli: “Ora ci aspettiamo condanne esemplari per questi delinquenti”


TORRE DEL GRECO – Secondo gli inquirenti l’aggressione nei confronti della transgender a Torre del Greco sarebbe avvenuta diversi giorni prima della pubblicazione del video che ritrae la scena sui social e che sabato è stato inviato al consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che ha sporto denuncia e l’ha reso noto esprimendo solidarietà alla vittima.

Gli inquirenti sarebbero riusciti ad identificare gli inseguitori della vittima.

“Appena ci hanno girato il video abbiamo fatto esposto alle forze dell’ordine e denunciato pubblicamente l’accaduto. Un episodio vergognoso ma che a quanto pare per gli aggressori è un motivo di vanto infatti, a quanto sembra, sarebbero stati i essi stessi a diffondere il filmato per puro esibizionismo. Ora ci aspettiamo condanne esemplari per questi delinquenti, bisogna dare il giusto esempio. ” -ha commentato il Consigliere Regionale di Europa verde Francesco Emilio Borrelli.

COMUNICATO STAMPA