Trema ancora la terra, forte scossa di magnitudo 5.2 nel Mar Egeo: paura in Grecia e Turchia

Trema ancora la terra, forte scossa di magnitudo 5.2 nel Mar Egeo: paura in Grecia e Turchia

Al primo sussulto ne sono seguiti altri, probabilmente di assestamento


GRECIA/TURCHIA – Questa mattina, intoro alle 5.46 è stata registrata una violenta scossa di terremoto nei pressi del Mar Egeo, svegliando spaventate tantissimi cittadini delle isole greche e della costa turca.

L’epicentro è stato registrato a sud dell’isola greca di Nisida Garmpias, vicino a Lesbo, ad una profondità di circa 7.16 km. Il fenomeno sismico ha avuto un’intensità pari a 5.2 gradi della scala Richter.

In seguito alla prima scossa, sono state avvertite dalla popolazione dell’isola di Lesbo e nella provincia turca di Izmir altre scosse, di intensità minore. Fortunatamente, stando alle prime notizie che giungono, pare che non ci siano stati danni a cose e persone.

Si attendono eventuali aggiornamenti.