Trova un portafoglio con 10mila euro e lo consegna ai vigli: era di un vecchietto di 71 anni

Trova un portafoglio con 10mila euro e lo consegna ai vigli: era di un vecchietto di 71 anni

Il nonnino ha voluto ringraziare personalmente il giovane, elogiandolo per la cortesia e soprattutto l’onestà


AVELLINO – Storia a lieto fine quella che arriva da Avellino dove un giovane di 33 anni ha trovato un portafoglio in strada con ben diecimila euro all’interno tra contanti e assegni e lo ha immediatamente consegnato ai Vigli urbani che hanno provveduto a restituirlo al legittimo proprietario, un nonnino di 71 anni.

Il giovane, 33 anni, era a piedi quando si è imbattuto in un portafoglio che si trovava sul marciapiedi. Aprendolo, al suo interno il 33enne ha ritrovato circa diecimila euro tra assegni e contanti, ma anche carte di credito e bancomat con i pin ed i documenti personali dell’uomo. A quel punto il ragazzo ha preso e lo ha consegnato subito ai vigili presenti in zona.

Gli agenti hanno così subito avviato le ricerche del legittimo proprietario. Lo stesso 71enne, secondo quanto riporta Fanpage, ha voluto ringraziare personalmente il giovane, elogiandolo per la cortesia e soprattutto l’onestà. Il giovane, ricevute le congratulazioni anche da parte dei vigili per il gesto disinteressato, è poi tornato a casa mentre le forze dell’ordine che avevano proceduto a raccogliere la denuncia, hanno potuto archiviare il caso come “risolto”.