Trovato cadavere in un palazzo: è giallo, indagini in corso

Trovato cadavere in un palazzo: è giallo, indagini in corso

Il pubblico ministero ha disposto per la giornata odierna l’esame autoptico


SALERNO -Il tragico episodio ha avuto luogo a Salerno. Il corpo senza vita di un giovane di 36 anni è stato scoperto nell’androne di un palazzo situato in  via Brignano Inferiore.

A far scattare la segnalazione, un residente dello stabile che ha notato il corpo in fondo alla tromba delle scale. Subito, gli agenti sono giunti accompagnati dai paramedici del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

Immediatamente, sono partite l’indagini per l’identificazione e per accertare le cause della morte. Al momento, non si esclude nessuna ipotesi anche se improbabile risulta essere la pista dell’omicidio dato che sul cadavere non sono state rinvenute ferite violente collegabili ad un uccisione.

Possibile la pista della tossicodipendenza, ma non si esclude al momento nemmeno un semplice malore che è risultato fatale. Infatti, il pubblico ministero ha disposto, come riportato da “IlMattino”, l’esame autoptico che si dovrebbe svolgere nelle prossime ore.

In corso ulteriori indagini per cercare anche di chiarire se l’uomo era residente nel palazzo in cui è stato rinvenuto o se stesse lì per motivi personali. Si attendono eventuali aggiornamenti.