Villaricca, assalto con le pistole alla Parafarmacia: via con i soldi delle casse

Villaricca, assalto con le pistole alla Parafarmacia: via con i soldi delle casse

La coppia di rapinatori si è dileguata a bordo di un SH grigio


VILLARICCA – Assalto alla Parafarmacia Villaricca di via Marchesella, in due si sono introdotti pistole in pugno all’interno dei locali ed hanno portato via quanto c’era nelle casse. I fatti sabato pomeriggio poco prima delle 18, l’esercizio commerciale purtroppo non è nuovo ad episodi simili: analogo raid fu compiuto lo scorso 31 dicembre.

Dopo aver fatto irruzione nella parafarmacia i due, a volto coperto, hanno minacciato clienti e dipendenti per poi farsi strada verso le casse, arraffare quanto in esse contenuto e scappare via a bordo dell’SH grigio con cui erano arrivati. Un’azione repentina, durata meno di un minuto che, però, stavolta non ha dato molti frutti in quanto i titolari – dopo la precedente rapina dell’ultimo dell’anno – avevano deciso di installare le casse automatiche. I rapinatori sono quindi scappati via solo con gli spiccioli.

Resta però la paura e, soprattutto, il senso di insicurezza che negli ultimi tempi serpeggia tra i commercianti dell’area giuglianese, fin troppe volte presi d’assalto da balordi che non esitano a puntare le armi. Una condizione, forse acuita dalla crisi economica dovuta alla pandemia di Covid-19, che preoccupa non poco gli operatori del commercio e li spinge a chiedere una presenza maggiore delle forze dell’ordine.