Cadavere trovato carbonizzato: si è cosparso di benzina per togliersi la vita

Cadavere trovato carbonizzato: si è cosparso di benzina per togliersi la vita

Il medico legale e i militari, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 29enne


SALERNO – Trovato carbonizzato il cadavere di un uomo a Giffoni Valle Piana, sulle colline nei pressi del castello a ridosso del Borgo Terravecchia. I Carabinieri pensano si sia trattato di un suicidio. A togliersi la vita è stato un 29enne.

L’auto è stata ritrovata a ridosso delle colline, il ragazzo si è poi diretto a piedi in una zona impervia, si è cosparso di benzina e si è dato fuoco. Sul posto il medico legale e i Carabinieri che non ha potuto far altro che constatare il decesso del giovane.

Nella mattinata di ieri il ragazzo era uscito di casa e aveva lasciato una lettera d’addio. Poco dopo i Carabinieri sono stati allertati da un passante circa il ritrovamento del suo corpo ormai senza vita.