Choc in strada, Marta accoltellata mentre fa jogging: arrestato 16enne

Choc in strada, Marta accoltellata mentre fa jogging: arrestato 16enne

La ragazza è ricoverata in gravi condizioni


TREVISO – Ha trascorso la notte nel carcere minorile di Treviso il 16enne accusato di tentato omicidio per aver accoltellato almeno una ventina di volte a Marocco di Mogliano una ragazza di 26 anni che faceva jogging. Il fatto era accaduto ieri sera lungo una vita di campagna.

La giovane, Marta Novello, è ricoverata a Treviso in terapia intensiva: le sue condizioni restano gravi. Il ragazzino, che al momento dell’aggressione si trovava in bicicletta, ha ammesso la tentata rapina ma è un movente che non convince del tutto gli investigatori. I due non si conoscevano, anche se abitavano entrambi a Mogliano. Le coltellate, spiegano i Carabinieri, sono state tutte sferrate alle spalle della donna. Oggi il giovane nell’udienza di garanzia verrà sentito dal magistrato della Procura dei minori di Venezia incaricato di seguire il caso.