Controllo a tappetto dei Carabinieri nell’area nord: in manette 4 persone

Controllo a tappetto dei Carabinieri nell’area nord: in manette 4 persone

Elevate anche sanzioni per violazioni delle norme anti contagio


NAPOLI – Sono 4 le persone arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Napoli Poggioreale nell’ambito del servizio straordinario di controllo del territorio svolto ieri nei rioni più difficili del quartiere Ponticelli. Rione De Gasperi, Conocal e lotto O sono stati setacciati da decine di militari: 78 le persone controllate, 48 i veicoli.
E’ finito in manette per contrabbando di TLE Luigi De Liguori, 36enne del posto già noto alle forze dell’ordine. In un box auto nascondeva 69 chili di sigarette prive del sigillo dei monopoli di stato. 3490 i pacchetti sequestrati dai militari della stazione di Ponticelli.
Dovranno rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio le 3 persone arrestate nel rione Conocal: Vincenzo Cirella (classe 2000 – già noto alle ffoo), Alfonso Balido (Classe 73 – già noto) e un’incensurata di 21 anni, tutti del posto.  Nella loro abitazione sono stati rinvenuti 1 grammo di cocaina, 18 di marijuana e 1 di hashish. Le dosi erano già confezionate e pronte per la vendita. Con la droga anche materiale per il confezionamento e una pistola a salve. Tutti gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di giudizio. 2 le sanzioni per violazioni alla normativa anti contagio e 12 le contravvenzioni al cds.