Covid, gli esperti dell’Oms: virus non creato in laboratorio

Covid, gli esperti dell’Oms: virus non creato in laboratorio

In base al rapporto dell’organizzazione lo scenario più probabile sarebbe la trasmissione da un pipistrello


CINA – È arrivato il responso dell’Oms riguardante le cause che hanno dato vita alla pandemia da Covid. Dall’organizzazione mondiale della Sanità hanno fatto sapere che “è estremamente improbabile” la fuga del virus Sars-Cov 2 da un laboratorio di Wuhan.

Lo scenario più probabile dell’origine della pandemia risulta dunque essere la trasmissione del virus dai pipistrelli all’uomo attraverso un altro animale. Era quanto ci si aspettava dal rapporto dell’Oms.

Gli esperti, rimasti in Cina diverse settimane per scoprire l’origine del virus, hanno aperto la porta ad altre ricerche ma chiusa quella che porta alla fuga del virus dal laboratorio di Wuhan. Dagli animali, dunque, e non per una creazione artificiale.

Di fatto un ‘caso naturale’ e non un artifizio dell’essere umano. Sullo sfondo, però, resta il dubbio che il Governo di Pechino possa aver fatto pressioni per giungere a questo tipo di conclusioni senza così mettere in difficoltà la Nazione stessa.