Covid, scoperta nuova variante in India: “È una doppia mutazione”

Covid, scoperta nuova variante in India: “È una doppia mutazione”

L’annuncio è stato dato dal Ministero della Sanità del Paese asiatico.


MONDO – Una scoperta tutt’altro che confortante. Arriva dall’India dove il Ministero della della Sanità ha annunciato l’individuazione di una nuova variante del Coronavirus. A riportarlo è l’autorevole ‘The Guardian”.

Nello specifico si tratterebbe di una variante del tutto diversa da quelle fino ad oggi riscontrate perché nascerebbe da una doppia mutazione del virus. Dunque ulteriore rispetto a quelle fino ad oggi scoperte. La situazione sembra al momento sotto controllo ma è comunque un aspetto da non sottovalutare, nuova pagina di una pandemia che sembra non avere fine.