Da Giugliano a Nola per un colpo in banca, ma all’uscita trovano la polizia: i nomi degli arrestati

Da Giugliano a Nola per un colpo in banca, ma all’uscita trovano la polizia: i nomi degli arrestati

Uno di loro, arrestato dopo un inseguimento, è finito in ospedale


NOLA – Sono tutti di Giugliano gli arrestati di questo pomeriggio a Nola, dopo aver rapinato un istituto bancario. A finire in manette Felice Palma, Francesco Cesaro, Giuseppe Crescenzo Palma, Mario Greco. 

La rapina poco prima delle 13 presso la alla Banca Popolare Vesuviana di Nola. Tre persone sono entrate in una banca lungo la variante alla statale e, armati di un coltello, si sono fatti consegnare da un impiegato il contante presente in cassa, circa 9000 euro. Scattato l’allarme, sul posto è intervenuta una volante e i tre rapinatori sono stati bloccati all’uscita dalla banca. Intanto il “palo” che aspettava i complici all’esterno in auto si è dato alla fuga a forte velocità. L’uomo è stato inseguito da una pattuglia fino ad Acerra dove la vettura si è ribaltata, mettendo fine all’inseguimento. L’uomo, soccorso dagli stessi agenti, è stato portato poi in ospedale. Le sue condizioni non sono gravi.

LEGGI ANCHE

Rapina in banca nel napoletano, arrestati 4 della banda: sono di Giugliano