Da Napoli a Milano per rubare un Rolex di 200mila euro: fermati i due rapinatori

Da Napoli a Milano per rubare un Rolex di 200mila euro: fermati i due rapinatori

Le indagini hanno permesso di individuare i vari soggiorni dei due nei periodi immediatamente successivi al colpo


NAPOLI – Sono stati arrestati a Napoli, su disposizione del Gip di Milano, due uomini accusati di aver commesso una rapina il 15 settembre scorso in viale Sarca a Milano. I due accusati, G.C. di 42 anni e D.T. di 32 anni, sono stati raggiunti dall’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Secondo le ricostruzioni, alla vittima era stato sottratto un orologio Rolex “Richard Mille”, serie limitata, del valore di circa 200mila euro, mentre era a bordo di una Ferrari, i due rapinatori si erano poi dati alla fuga. Le indagini hanno permesso di individuare i vari soggiorni dei due tra Milano e Reggio Emilia nei periodi immediatamente successivi al colpo.

Sono stati in questo modo individuati gli scooter in uso al gruppo e le modalità di organizzazione delle rapine: percorrere in due le strade trafficate e urtare lo specchietto di una vettura costringendo l’autista a fermarsi ed abbassare il finestrino.