De Luca: “Siamo in guerra, i nostri comportamenti devono essere uguali a quelli di marzo”

De Luca: “Siamo in guerra, i nostri comportamenti devono essere uguali a quelli di marzo”

“Non possiamo permetterci più comportamenti di ordinaria amministrazione, siamo in emergenza”


CAMPANIA – Questo pomeriggio il governatore Vincenzo De Luca ha aggiornato i cittadini Campani sull’emergenza Covid: “Siamo in guerra e ci sono ancora comportamenti di ordinaria amministrazione e non di emergenza”.

Il governatore ha lanciato un chiaro messaggio ai cittadini campani: “Ormai in ogni condomini c’è un morto. Siamo in guerra i nostri comportamenti devono esser uguali a quelli di marzo. Si sta a casa quando non è assolutamente indispensabile uscire”.