Farmaci dalla Gran Bretagna, scoperto il “sistema sanitario parallelo”: 18 arresti

Farmaci dalla Gran Bretagna, scoperto il “sistema sanitario parallelo”: 18 arresti

I proventi dell’attività illecita incrementavano le casse della criminalità


ITALIA – I Carabinieri del Nas di Latina hanno eseguito 18 misure cautelari a carico dei componenti di un’associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di farmaci di provenienza illecita tra l’Italia e la Gran Bretagna. Dalle indagini è emerso una sorta di sistema sanitario parallelo che incrementava le entrate nelle casse della criminalità.

Gli accusati sono residenti a Caserta, Napoli, Avellino, Firenze, Milano e La Spezia. Le indagini sono ancora in corso, e si attendono ulteriori dettagli al termine della conferenza stampa presso il comando provinciale dei Carabinieri di Latina.