Napoli, choc all’ospedale del Mare: parenti di una vittima assaltano la struttura

Napoli, choc all’ospedale del Mare: parenti di una vittima assaltano la struttura

La scena è stata ripresa con un telefonino, presumibilmente da uno dei parenti della vittima


NAPOLI – Momenti di tensione all’Ospedale del Mare. I familiari di un paziente deceduto, ancora non si conoscono le cause, hanno inveito contro le guardie giurate, medici ed hanno preso a calci porte e muri per vendicare la morte del familiare che secondo loro è deceduto a causa di una scarsa assistenza.

La scena è stata ripresa con un telefonino, presumibilmente da uno dei parenti della vittima ed il filmato. Il video è finito all’attenzione del consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borelli, che lo ha pubblicato sulla sua pagina Facebook: “Non entriamo nel merito della vicenda su cui abbiamo chiesto delucidazioni alla direzione per capire i motivi del decesso ma troviamo inaccettabile che delle persone assaltino un ospedale, per giunta filmandosi e prendendosela in modo violento con la struttura e il personale”.