Napoli, tenta di eludere il controllo ed aggredisce i poliziotti: arrestato

Napoli, tenta di eludere il controllo ed aggredisce i poliziotti: arrestato

E’ finito in manette per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali ed è stato segnalato amministrativamente per possesso di sostanze stupefacenti; inoltre, l’auto su cui viaggiava è risultata rubata


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Firenze hanno notato quattro uomini a bordo di un’autovettura che, alla loro vista, si sono dati alla fuga per eludere il controllo nonostante gli fosse stato intimato l’alt.

I poliziotti, dopo un breve inseguimento terminato al corso Novara, con il supporto di una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno raggiunto l’auto ma gli occupanti, scesi dal veicolo, hanno tentato nuovamente la fuga a piedi e, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, uno di essi è stato bloccato e trovato in possesso di una bustina contenente 0,7 grammi di cocaina.

Haythem Zammith, 25enne tunisino con precedenti di polizia, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali ed è stato segnalato amministrativamente per possesso di sostanze stupefacenti; inoltre, l’auto su cui viaggiava è risultata rubata la scorsa domenica ed è stata sottoposta a sequestro.