Neonato ustionato dopo la nascita, convalidato l’arresto dei genitori

Neonato ustionato dopo la nascita, convalidato l’arresto dei genitori

L’uomo si trova nel carcere di Poggioreale mentre la donna piantonata all’Ospedale del Mare


NAPOLI – Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli si è espresso sull’arresto dei genitori del neonato ricoverato in ospedale dopo le ustioni. Per Concetto Bocchetti, 46 anni, e Alessandra Terracciano, 36 anni, l’arresto è stato convalidato.

Il piccolo è ricoverato all’Ospedale Santobono di Napoli ed i medici sulle sue condizioni, a quanto pare stazionarie rispetto ai giorni scorsi, non hanno ancora sciolto la prognosi. I genitori sono accusati di abbandono di minori e maltrattamenti con lesioni gravissime. Il 46enne si trova ora a Poggioreale mentre la donna è piantonata all’Ospedale del Mare di Napoli.