Scappa dai domiciliari e viene ritrovato in una pozza di sangue: medicato ed arrestato

Scappa dai domiciliari e viene ritrovato in una pozza di sangue: medicato ed arrestato

L’uomo fu arrestato per furto, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in corso Garibaldi nei pressi della stazione della circumvesuviana di Porta Nolana per la segnalazione, da parte di una pattuglia dell’Esercito Italiano, di una persona ferita.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato un uomo sanguinante riverso a terra ed hanno richiesto l’intervento del 118 per soccorrerlo e, una volta medicato, hanno accertato che si era allontanato dal proprio domicilio in corso Umberto I dove è sottoposto al regime degli arresti domiciliari per furto, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Yevgen Podkopayev, 37enne ucraino irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per evasione.