Tragedia in Campania, 19enne si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Tragedia in Campania, 19enne si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Non sono ancora noti i motivi che possano averlo spinto a compiere il gesto estremo


AVELLINO – La tragedia è avvenuta questa notte in Irpinia, un ragazzo di 19 anni, residente a Castel Baronia, ha deciso di togliersi la vita lanciandosi da un ponte all’entrata Carife. I parenti avevano segnalato la sua scomparsa qualche ora prima. Le operazioni di recupero del corpo sono state complicate, poi la salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Benevento a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In zona è stata ritrovata anche l’auto del ragazzo, fonte di sospetti da parte dei genitori e degli amici che erano sulle sue tracce. Il luogo era già noto per essere stato teatro di altri gesti estremi. Sono state le forze dell’ordine e i volontari ad arrivare sul posto e a ritrovare il corpo senza vita. I motivi che possano averlo spinto al suicidio non sono ancora noti.