Tragedia in Campania, Elisa muore a 15 anni

Tragedia in Campania, Elisa muore a 15 anni

Il padre era un allenatore di una squadra di calcio


AVELLINO – Una tragedia immensa in Campania, nell’avellinese. Una giovanissima ragazza, Elisa, di 15 anni, è deceduta. Il padre della ragazza, Roberto Muto, è un allenatore della squadra dilettantistica Asd Sporting Domicella, che si stringe al dolore della famiglia.

L’ultimo saluto oggi pomeriggio presso la Chiesa San Trifone Martire, in Marzano di Nola, alle 16. Tutti coloro che la conoscevano sono sotto choc. Tanti i messaggi di cordoglio su Facebook.