Uccide il fratello mettendolo sotto con l’auto sotto gli occhi di tutti e poi fugge: arrestato

Uccide il fratello mettendolo sotto con l’auto sotto gli occhi di tutti e poi fugge: arrestato

Il movente dell’omicidio, ancora da accertare, sarebbe connesso alle continue liti tra i due che avrebbero coinvolto anche la figlia dell’omicida


COSENZA – È finita a Cosenza la fuga dell’uomo che ieri mattina a Mongrassano,  ha investito e ucciso il fratello di 45 anni. L’uomo dopo l’omicidio era fuggito ma è stato trovato e arrestato dai Carabinieri. Stando alle prime ricostruzioni , il soggetto, alla guida di un’auto di grossa cilindrata, con targa straniera, avrebbe travolto in pieno il fratello passando più volte sul corpo prima di sfrecciare via.

Una scena alla quale hanno assistito, increduli, molti passanti, che hanno chiamato i Carabinieri. La vittima è morta sul colpo.   Il movente dell’omicidio, ma tutto è ancora da accertare, andrebbe cercato nelle continue liti tra i due fratelli che avrebbero coinvolto anche la figlia dell’uomo fermato. Ora potrebbe essere accusato di omicidio volontario aggravato.

Fonte: rainews.it