Vandalizzato un autobus nuovo di zecca nel napoletano: finestrini in frantumi

Vandalizzato un autobus nuovo di zecca nel napoletano: finestrini in frantumi

Borrelli: “Degrado sociale sempre più evidente. Tolleranza zero e rieducazione sono i rimedi.”


ACERRA – Ad Acerra, nella serata del 25 marzo, un autobus della linea A37, è stato oggetto di un atto vandalico ed uno dei finestrini è stato mandato in frantumi. Come ha denunciato l’amministratore della Ctp Augusto Cracco sul proprio profilo Facebook, quello danneggiato sarebbe un veicolo nuovo. Fortunatamente nessun incidente si è registrato tra le persone a bordo.

“Vergognoso, non si ha rispetto per nulla, neanche per il bene pubblico e per l’incolumità delle persone. Stiamo assistendo ad un degrado sociale sempre più preoccupante ed incalzante, occorre porvi rimedio con tolleranza zero per i violenti ed i vandali e con un intensivo programma di rieducazione.”- ha commentato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

COMUNICATO STAMPA