Allerta mozzarella campana DOP: data di scadenza errata indicata su un lotto in vendita

Allerta mozzarella campana DOP: data di scadenza errata indicata su un lotto in vendita

Chi lo ha già comprato dovrà rispettare la data di scadenza reale e non quella indicata dall’etichettatura errata, per evitare rischi per la salute


ITALIA – Non è un vero richiamo dal mercato, quanto piuttosto un’allerta. Nel quadro di un controllo interno la catena dei supermercati Il GIGANTE ha notato che il formaggio sotto descritto, riporta una data di scadenza errata del 28 maggio 2021 sul bustone esterno della confezione mentre all’interno ogni singola mozzarella riporta la corretta data di scadenza del 28/04/2021. La scadenza corretta, dunque, corrisponde al 28/04/2021 e riguarda il bustone che racchiude 3 mozzarelle di bufala campana DOP da 125 gr a proprio marchio. Per questa ragione IL GIGANTE ha deciso di richiamarlo. La data errata interessa il seguente articolo:

Nome: Mozzarella di Bufala Campana DOP (bustone 3 x 125g)

Da consumare entro il: 28/04/2021

Marchio: Il Gigante

Numero di lotto: 21091 BB2

Per i clienti che hanno già consumato il prodotto in questione prima del 28.4.21 non sussiste alcun rischio di salute. Consumando invece il prodotto dopo il 28.4.21 non è possibile escludere un eventuale pericolo per la salute. Questo richiamo di prodotto, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”  non riguarda un difetto qualitativo. Si tratta in questo caso di un’etichettatura sbagliata della data di scadenza. I clienti che hanno in casa questo articolo sono invitati di non consumare il prodotto oltre quella data.