Ancora una giovane vita portata via dal “male del secolo”: Riccardo muore a 17 anni

Ancora una giovane vita portata via dal “male del secolo”: Riccardo muore a 17 anni

Il giovanissimo, nonostante tutte le difficoltà, non si è mai abbattuto e sui profili di Instagram e TikTok raccontava la sua terribile battaglia


BERGAMO – Ancora una giovanissima vita spezzata a causa del maledetto “male del secolo”. Riccardo Coman non ce l’ha fatta. Il 17enne originario di Bergamo che combatteva da qualche anno contro un cancro si è spento nelle scorse ore. Nonostante l’avanzare della malattia e le cure sempre più pesanti, non si è mai abbattuto e sui profili di Instagram e Tik Tok raccontava la sua terribile battaglia.

Riccardo è stato un esempio, mostrando cosa significa lottare ogni giorno contro la malattia. È stato capace di trovare la forza d’animo per ironizzare sul suo stato di salute con l’obiettivo di non far intristire troppo anche la sua famiglia e i suoi amici. Il ragazzo era molto amato dai suoi coetanei per lo spirito e il coraggio dimostrato e come raccontano i suoi conoscenti era sempre di buon umore.

FONTE: BERGAMONEWS.IT