Bombe carta contro la polizia: tensione alla manifestazione del movimento ‘IoApro’

Bombe carta contro la polizia: tensione alla manifestazione del movimento ‘IoApro’

Come accaduto la scorsa settimana, non sono mancati gli scontri tra i presenti e le forze dell’ordine


ROMA – Momenti di tensione alla manifestazione del movimento ‘IoApro’ a Roma. Diversi gli scontri tra i presenti e le forze dell’ordine che stanno cercando di tenere a bada i commercianti in protesta. Almeno 500 le persone radunatesi in piazza San Silvestro dove gli animi si sono accesi immediatamente. Contro le forze dell’ordine, infatti, sono volate bombe carta e petardi allo scopo di forzare il cordone da loro formato. Si tratta della seconda manifestazione nel giro di pochi giorni nella Capitale.

La scorsa settimana, infatti, i manifestanti si radunarono a pochi passi da Montecitorio ed anche in quell’occasione gli animi furono piuttosto caldi. La manifestazione di quest’oggi non era stata autorizzata dalla Questura. In piazza appartenenti a diverse categorie commerciali che hanno manifestato al grido di ‘Libertà’ contro le restrizioni continuative imposte dal Governo per arginare l’emergenza sanitaria: un lungo stop forzato che rischia di penalizzare oltremodo imprenditori e negozianti.