Campania, spari all’indirizzo di un 36enne e del fratello: 2 fermi dei Carabinieri

Campania, spari all’indirizzo di un 36enne e del fratello: 2 fermi dei Carabinieri

Diversi i colpi d’arma da fuoco esplosi in direzione dell’auto dove viaggiavano i due


SALERNO – Due persone sono state fermate dai carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore e dagli agenti della Squadra Mobile di Salerno per il tentato omicidio avvenuto martedì scorso a San Marzano sul Sarno (Salerno). In quella circostanza erano stati esplosi diversi colpi d’arma da fuoco contro un’auto sulla quale viaggiavano un 36enne ed il fratello.

L’uomo, in passato, sarebbe stato vicino ad ambienti camorristici. L’operazione, da quanto si apprende, ha punti di convergenza con quella effettuata all’alba di oggi dai carabinieri di Napoli. I dettagli saranno resi noti a breve.