Cani avvelenati ed uccisi: è caccia al killer dei randagi

Cani avvelenati ed uccisi: è caccia al killer dei randagi

Gli uomini della polizia municipale stanno visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza


MONTESARCHIO – Sicuramente non è un amante degli animali colui che ha messo in pratica il suo malefico piano: uccidere tutti i randagi del paese. Il caso randagi continua a tenere banco a Montesarchio dopo i numerosi casi di animali trovati morti nel corso delle ultime settimane.

Quasi una decina, secondo quanto riporta Il Mattino, quelli trovati in strada morti negli ultimi due mesi. Una questione esplosa sui social e, adesso, al vaglio dei vigili urbani dopo gli ultimi due casi verificatisi in via Napoli. Gli uomini della polizia municipale stanno visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza per scoprire chi è il colpevole.