Controlli anti-Covid a Pasqua, carabinieri in azione in tre comuni del napoletano: multe e sanzioni

Controlli anti-Covid a Pasqua, carabinieri in azione in tre comuni del napoletano: multe e sanzioni

Le verifiche continueranno ogni giorno per tutto il periodo festivo


CASORIA / CASAVATORE / CASTELLAMMARE – Ancora presidiata con decine di carabinieri la città Castellammare di Stabia.  E’ in pieno svolgimento un servizio straordinario di controllo del territorio dei militari della locale compagnia, nelle strade e nelle piazze ritenute più sensibili. A poche ore dall’inizio del servizio si contano già un arresto per spaccio nel rione Scanzano e 3 segnalazioni al Prefetto per possesso di droga per uso personale. 2 le sanzioni per violazioni della normativa anticontagio. I controlli continueranno ogni giorno.

Ormai da alcune ore i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli stanno presidiando anche le città di Casoria e Casavatore, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal comando provinciale di Napoli. Massimo impegno dei militari della compagnia di Casoria, dislocati nei punti strategici della città per posti di controllo. Sono in corso diverse perquisizioni alla ricerca di armi e droga. 6 le persone già sanzionate per la violazione della normativa anticovid