Covid, altro lutto ad Aversa: muore Raffaele Nettuno, il cordoglio del Sindaco

Covid, altro lutto ad Aversa: muore Raffaele Nettuno, il cordoglio del Sindaco

L’assessore: “Un lavoratore esemplare”


AVERSA – Il Covid continua a mietere vittime, in queste ore è deceduto Raffaele Nettuno, operatore ecologico della città di Aversa. Ad annunciarlo, il Sindaco Alfonso Golia:
Cari concittadini,
Innanzitutto voglio esprimere a nome della Città di Aversa cordoglio alla famiglia di Raffaele Nettuno operatore ecologico della nostra città portato via dal Covid.
I positivi attuali sono in discesa, 317. A ieri è stato vaccinato il 24% della popolazione pari a 12495 cittadini. Continua a essere ampiamente al di sotto della media regionale il tasso di positività giornaliero. Ieri pari al 7,97%.
Da lunedì 26 aprile la Regione Campania torna in zona gialla e ciò comporta la ripresa delle attività di attività fino ad oggi chiuse.
Riaprono i ristoranti e i bar “con consumo al tavolo esclusivamente all’aperto, anche a cena” nel rispetto degli orari del coprifuoco e dei protocolli di sicurezza.
Riaprono musei, teatri e cinema. Via libera agli sport all’aperto, anche quelli di squadra e di contatto . La scuola sarà in presenza al 100% fino alle scuole medie, dal 70% alle superiori.
Sulla scuola c’è un’ordinanza del Presidente De Luca che dà la possibilità ai dirigenti scolastici di abbassare tale soglia al 50% se non si riescono a garantire i protocolli di sicurezza.
De Luca ha firmato anche un provvedimento per dare slancio alla campagna di vaccinazioni dando la possibilità alle Asl di organizzare un open day senza prenotazione, ma sempre limitato alle categorie attualmente vaccinabili. Come amministrazione comunale ribadisco il pieno sostegno all’Asl.
Inoltre si potrà andare a casa di amici e parenti anche in quattro persone e spostarsi tra regioni gialle.
Nonostante queste aperture, auspico comportamenti responsabili per non tornare nuovamente in zona rossa o arancione.