Covid, due parrucchiere a lavoro in casa di clienti: scoppia focolaio in Campania

Covid, due parrucchiere a lavoro in casa di clienti: scoppia focolaio in Campania

Registrati oltre 20 contagiati, scoppia la rabbia dei commercianti che stanno rispettando le restrizioni


SALERNO – Scoppia un focolaio Covid ad Ascea dove negli ultimi giorni sono stati registrati oltre 20 contagi. Tutto è partito dopo la positività di due parrucchiere che abusivamente lavoravano a domicilio.

Scoppia, come riportato da il Mattino,  la rabbia dei titolari di attività commerciali che sono costretti a tenere i negozi chiusi a causa della zona rossa. Una parrucchiera di Ascea ha denunciato: “Nessun controllo a tutela della nostra comunità fino a qualche tempo fa quasi immacolata”.